Una palazzina in perfetto stile Liberty del 1911 è stata ampliata verso il giardino con l’aggiunta di un corpo a tre volumi differenti destinati ai servizi. L’interno presentava finiture di pregio derivate da una ristrutturazione degli anni ’50, che sono state in gran parte conservate per la qualità dei materiali e dell’esecuzione. La coesistenza tra antico e contemporaneo è risolta mantenendo distinti i due piani temporali